Ciao!
Questo è un post di riciclo creativo perchè per realizzare questi gnomi ti serviranno bottiglie e flaconi di plastica!

Nel dettaglio:
– flaconi di ammorbidente/detersivo vario
– bottiglie
E poi:
– fogli pannolenci nelle sfumature di colore che preferisci (io ho usato colori a tema autunnale)
– forbici
– colla a caldo e/o nastro biadesivo
– nastro adesivo in carta
– spillatrice
– sfere di polistirolo

Procedimento:
– prendi il flacone o la bottiglia, avvolgilo/a nel foglio pannolenci e fermalo con nastro biadesivo o colla a caldo
– avvolgi il pannolenci in eccesso attorno al tappo del flacone o della bottiglia e fermalo con il nastro adesivo in carta
– taglia il pannolenci per creare il cappello: disegna quindi, un triangolo che avrà come base la misura dell’intero diametro del flacone o bottiglia e fermalo con la spillatrice 
– ritaglia delle foglie dal pannolenci bianco e applicale, grazie al nastro biadesivo, a partire al dì sotto del cappello, così da creare la barba
– prendi le sfere di polistirolo, tagliale a metà e applicale per ricreare il naso dello gnomo, poi sfumalo con un penarello rosa chiaro
– applica dei motivi sul cappello: io li ho ricavati dal pannolenci

Il tuo gnomo è pronto! 
Potrai decorare un angolo di casa magari in tema natalizio utilizzando i colori del rosso con tessuto in tartan.
Oppure, riempiendo il flacone o la bottiglia con acqua, puoi utilizzarlo come ferma porta!

Consiglio alternativo:
– per la la barba puoi utilizzare anche quelle pronte che si trovano nei negozietti di fai da te
– puoi sostituire il pannolenci con della stoffa 

Consiglio tecnico:
– se vuoi realizzare il cappello in stoffa, inserisci sul lato lungo un filo metallico che ti permetterà di tenere su il cappello e modellarlo come preferisci

Arrivederci alla prossima idea creativa!

Curiostià:
Gnomi: lineamenti storici